Club dei 500

 

Club dei 500

Gruppo di sostegno alla Fondazione Dazio Grande per la gestione corrente del Dazio

 

Il Club dei 500 è nato nel 2007 per aiutare la Fondazione nella gestione corrente dello stabile, che comporta una cifra annua di fr. 160'000, dei quali fr. 60'000 per i rimborsi della LIM-TI e LIM-CH (prestiti ricevuti da Cantone e Confederazione da rimborsare senza interessi in 30 anni).

Malgrado il contenimento delle spese, grazie anche al grande lavoro di volontariato, dobbiamo attingere annualmente alle riserve per far fronte a tutti gli impegni, e queste ultime si stanno assotigliando a vista d'occhio.

Il "Club Amici del Dazio", dalla sua costituzione, ha garantito fino al 2008 un versamento annuo di fr. 15'000 , ma dal 2009 l'ha ridotto a fr. 5'000, assumendosi però di pareggiare il deficit prodotto dalla Commissione culturale per l'organizzazione delle manifestazioni.

Con un versamento minimo di fr. 100 (cento) all'anno per i privati e fr. 500 (cinquecento) per ditte, enti, società , ecc. o a vostra discrezione, potete far parte del Club dei 500. Questi importi possono venir dedotti nella dichiarazione fiscale.

Il nostro scopo è di riuscire a coinvolgere il maggior numero di sostenitori e far sì che la Fondazione possa continuare a tenere aperto il Dazio Grande, quale polo culturale e d'incontro sulla "viva delle genti", non solo per la Valle Leventina ma per l'intero Cantone e a farlo conoscere oltre i nostri confini.

Ai contribuenti verrà inviato regolarmente il "Rapporto annuale" e messo a disposizione, a chi lo desiderasse, il resoconto finanziario.

Per informazioni: info@daziogrande.ch

Tel. 0041(0)91 874.60.66

Tagliando d’iscrizione